In: rendite passive0

Un esempio di creazione di una rendita passiva con un etf

Di seguito vi mostrerò come e perché creare una rendita passiva usando un semplicissimo ETF.

Nell’immagine vedete l’andamento di un etf il cui nome per ora non è importante.

grafico-modificato-etf
Se aveste comprato questo etf a maggio 2007 lo avreste pagato circa 27 euro per quota (linea verticale rossa).

A maggio 2015 la quotazione era di nuovo 27 euro circa, quindi con un guadagno pari a zero dopo 8 anni di investimento.

Non solo, avreste anche dovuto sopportare una riduzione di valore durante il 2009 pari al -66% con la quotazione precipitata fino a 9 euro per quota circa!

A prima vista parrebbe un pessimo investimento!

Invece c’è un piccolo dettaglio che cambia radicalmente le carte in tavola! Ossia le cedole!

Già perché questo strumento al di là del valore della quota distribuisce trimestralmente un dividendo come indicato dalla tabella sottostante:

10/12/2015 0,6356 USD 30/12/2015 Unico 1,3207
27/08/2015 0,2384 USD 17/09/2015 Unico
28/05/2015 0,2902 USD 18/06/2015 Unico
26/02/2015 0,1565 USD 19/03/2015 Unico
27/11/2014 0,5781 USD 18/12/2014 Unico 1,714
20/08/2014 0,4374 USD 10/09/2014 Unico
21/05/2014 0,6198 USD 11/06/2014 Unico
26/02/2014 0,0787 USD 19/03/2014 Unico
27/11/2013 0,5075 USD 18/12/2013 Unico 1,5862
28/08/2013 0,3385 USD 18/09/2013 Unico
29/05/2013 0,4204 USD 19/06/2013 Unico
20/02/2013 0,3198 USD 13/03/2013 Unico
21/11/2012 0,3995 USD 12/12/2012 Unico 1,5864
22/08/2012 0,5027 USD 12/09/2012 Unico
23/05/2012 0,4238 USD 13/06/2012 Unico
22/02/2012 0,2604 USD 21/03/2012 Unico
23/11/2011 0,4426 USD 21/12/2011 Unico 1,58
24/08/2011 0,5119 USD 21/09/2011 Unico
25/05/2011 0,3956 USD 22/06/2011 Unico
23/02/2011 0,2299 USD 23/03/2011 Unico
24/11/2010 0,4383 USD 22/12/2010 Unico 1,2809
25/08/2010 0,37 USD 22/09/2010 Unico
26/05/2010 0,3425 USD 23/06/2010 Unico
24/02/2010 0,1301 USD 24/03/2010 Unico
25/11/2009 0,2945 USD 23/12/2009 Unico 0,9617
26/08/2009 0,2552 USD 23/09/2009 Unico
27/05/2009 0,2484 USD 24/06/2009 Unico
25/02/2009 0,1636 USD 25/03/2009 Unico
26/11/2008 0,502 USD 24/12/2008 Unico 1,7196
27/08/2008 0,3308 USD 24/09/2008 Unico
28/05/2008 0,6622 USD 25/06/2008 Unico
27/02/2008 0,2246 USD 26/03/2008 Unico
28/11/2007 0,5697 USD 24/12/2007 Unico 1,7477
29/08/2007 0,3458 USD 26/09/2007 Unico
30/05/2007 0,6004 USD 27/06/2007 Unico
28/02/2007 0,2318 USD 28/03/2007 Unico
29/11/2006 0,4905 USD 28/12/2006 Unico

Nel corso del 2015 ha distribuito in totale dividendi per  1,3207$ che in euro possono essere trasformati all’incirca in 1,2 euro.

Quindi con una quotazione di 27 euro il rendimento da dividendo è pari a 1,2×100/27=4,4%

Senza fare troppo i precisi (visto che 1,2 è anche uno dei rendimenti più bassi degli ultimi 8 anni) se moltiplicassi 4,4% per gli anni di durata dell’investimento otterrei : 35,2% di rendimento lordo.

Forse sotto questa luce l’investimento appare meno malvagio!

Ma voglio fare un passo oltre!

Se avessi diluito il mio acquisto in step durante la discesa del 2008/2009 cosa sarebbe accaduto al mio denaro?

Faccio un esempio estremo per semplicità di calcolo ma anche perché è importante il concetto più dei numeri precisi:

Se avessi comprato nel 2009 il rendimento del dividendo sarebbe stato del 4,4%?

Ebbene la risposta è no!

Infatti come potete vedere dalla tabella sopra nel 2009 il dividendo era solo 0,96$ per quota che con un cambio circa 1,28 dava un risultato di 0,75 euro per quota.

Ma nel 2009 la quota valeva 9 euro non 27, quindi il rendimento da dividendo risultava essere 0,75×100/9=8,33% !

Quindi comprando in determinati momenti di panico senza considerare la spaventosa rivalutazione dell’investimento da 9 a 27 euro per quota, solo in virtù del flusso di dividendi in poco più di 10 anni raddoppieremmo comunque l’investimento!

 

Ma quanti investitori sono in grado di valutare e decidere di investire in queste situazioni senza farsi emotivamente condizionare dalle mille paure?

Registrati gratisaccesso ad alcune delle prossime analisi

Oppure abbonati per avere tutte le analisi ed i segnali operativi!

 

 

 

Creati la tua rendita milionaria con lo strumento dedicato di Easy-Trend.

Su che mercati posso investire e come posso farlo

Abbonati a Easy-Trend !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*