In: Uncategorized0

Nella perenne ricerca di trovare dei modelli economici migliori ci si imbatte spesso in esempi non del tutto propedeutici ad una società libera.

La società americana spesso presa ad esempio per dinamicità e liberismo nasconde alcune sinistre sfaccettature .

Mi riferisco al debito contratto dagli studenti USA per frequentare i loro costosi College e le loro prestigiose  Università .

Alcuni anni fa (grafico qui sotto) il debito pro capite di ogni studente ammontava al termine degli studi a circa 32.000$.

grafico-indebitamento-studenti-americani

Oggi alcuni media riportano dati ancora peggiori:

“Sono almeno 44 milioni i cittadini americani titolari di «student loan», prestiti contratti per accedere agli atenei a stelle e strisce, ovvero il 13% della popolazione. L’indebitamento complessivo ammonta a 1.400 miliardi di dollari, con un aumento di 833 miliardi negli ultimi dieci anni, secondo i dati di Experian. L’indebitamento pro capite ammonta a 34.144 dollari, ovvero il 62% in più rispetto al 2007, mentre è triplicato il numero di coloro che devono ripagare prestiti per oltre 50 mila dollari.”

Ecco i nuovi “schiavi” la cui vita sarà tenuta nelle mani del sistema finanziario in cambio di un lavoro mal retribuito e saltuario.

Abbonati a Easy-Trend !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*